Loading
Ezio Bertone insegnante di sostegno nella scuola media superiore
5 Giugno 2018

Ezio Bertone

“La disabilità come ricchezza”

DOMENICA 1 LUGLIO ORE 16.00 // TESTIMONIANZA

 

La scuola Italiana soffre di nozionismo e lezioni frontali. La ricerca del piacere della conoscenza è spesso trascurata a favore del “programma da terminare”; il modulo da compilare, la relazione da scrivere portano via tempo all’attenzione per gli alunni.
Quando entriamo in contatto con la disabilità e scegliamo la strada dell’ascolto si dischiudono possibilità di apprendimento per noi inaspettate, in termini di qualità della relazione, relativizzazione e riattualizzazione delle nostre conoscenze ed entusiasmo per la vita. Il confronto tra le varie possibilità di vita amplia la nostra percezione dell’umano. La differenza nutre le nostre capacità creative.
L’inclusione nasce dall’attenzione alla relazione, alla differenza, al progetto di vita.
Questo spazio di condivisione vuole essere un raccontarci ciò che di buono abbiamo realizzato.

 

EZIO BERTONE

 

Sono un insegnante di sostegno in una scuola media superiore. Conduco da oltre 10 anni gruppi di Biodanza nel territorio piemontese. Propongo dal 2007 Biodanza in ambito scolastico con gruppi di ragazzi diversamente abili. Dal 2015 sono condirettore della Scuola di Biodanza del Piemonte. Ho lavorato per 3 anni in Sud America come cooperante in un progetto ministeriale di educazione tecnica. Negli anni 80’ mi sono interessato al mondo del teatro di strada seguendo corsi e presentando spettacoli in diverse piazze Italiane. Successivamente ho curato come regista la nascita e lo sviluppo di gruppi teatrali giovanili.

 

Category: testimonianze