Loading
3 Giugno 2019

Paola Bordone

“Lo spirito della natura: la saggezza degli alberi”

NEL BOSCO // SABATO 29 GIUGNO ORE 18.30

 

Fin dall’antichità, l’esistenza dell’essere umano è indissolubilmente legata alla presenza degli alberi: dalle piante l’uomo ricava nutrimento, ossigeno, materiale per costruire ripari, per produrre calore e luce, essenze ed oli per curarsi.
I boschi, considerati da sempre “sacri” , in tutte le civiltà del passato, rappresentano luoghi in cui ritrovare equilibrio ed armonia, la connessione tra energie della Terra e del Cielo, tra materia e spirito, che si traducono, nella concretezza, come confermato da studi recenti, in un generale miglioramento della nostra salute fisica, emotiva e mentale.
Vi invito ad una esperienza di lavoro con le energie di alcune specie vegetali, per percepire la Potenza della loro Aura vitale, sentirsi parte della Natura, al fine di innescare in noi cambiamenti positivi nel corpo, nella mente, nello spirito.

 

PAOLA BORDONE

 

Paola Bordone, terapeuta olistica: Tecnica Kinè.
La mia prima formazione professionale, in campo ambientale (laurea in Scienze forestali), nata da una profonda passione ed amore per la Natura, fonte di Bellezza, Armonia, fu essenziale per indurmi a ricercare un mio equilibrio interiore rispetto ai difficili eventi che stavo vivendo.
Intrapresi pertanto, circa 20 anni fa, un percorso di crescita e formazione nel campo delle terapie olistiche, attraverso lo studio della Naturopatia, e di diverse tecniche di massaggio: Masaje Vivencial, Shiatsu, Massaggio ayurvedico. Nel corso degli anni l’incontro e lo studio di altri approcci terapeutici, quali “le Costellazioni familiari”, la Psico-bio-genealogia, la Fisica quantistica, le Neuro-scienze, ampliarono le mie conoscenze relative all’ “universo-uomo”.
Il bisogno di arrivare in tempi “brevi” all’essenza, al nucleo delle problematiche e delle disarmonie fisiche, emozionali e psichiche, delle persone, mi portò ad interessarmi di ulteriori tecniche: Osteopatia fluidica, Kinesiologia applicata.
Dalla sinergia delle pratiche acquisite, sperimentate, ed elaborate personalmente, nasce la Tecnica Kinè, grazie alla quale, con la trasmutazione delle memorie cellulari, è possibile accedere ai più alti potenziali di realizzazione, come manifestazione della nostra essenza, in accordo con il “sentire del cuore”, liberi da schemi e condizionamenti limitanti.

 

Category: 2019