Loading
Sandra Capri insieme ad altre donne diffonde l’altra storia (quella che non viene narrata) su antiche culture di pace, nel tracciato dei moderni studi matriarcali e del femminismo.
13 Maggio 2019

Sandra Capri

“Antica saggezza femminile per un’era biofila (*)”

LABORATORIO ESPERIENZIALE // SABATO 29 GIUGNO ORE 10.00

 

Nel corso dell’evoluzione umana le forme di aggregazione sociale e la relazione con la natura e la dimensione del sacro si sono trasformate profondamente. L’attuale drammatica criticità delle risorse i profondi squilibri socioeconomici, i livelli di inquinamento e la progressiva estinzione di molte specie minano la biodiversità e la possibilità di vita per molte forme del vivente, in particolare noi umani. Popolazioni indigene e società matriarcali dai tempi antichi continuano a porre al centro le madri, basandosi su valori e atteggiamenti materni tra cui la cura del vivente, il nutrimento, il buen vivir in pace e armonia con la natura e i suoi cicli, sentendosi parte della trama della vita e onorandone tutte le forme. Come possiamo cambiare il mondo “senza prendere il potere” o meglio come possiamo cambiare il nostro modo di vivere su questo pianeta, la nostra Madre Terra? Possiamo aumentare la nostra consapevolezza di ecologia profonda e farci creatrici di un’era biofila (*) basata su saperi tradizionali e ispirata a una visione bio-ecocentrica?

L’antica saggezza è un dono accessibile a chi desidera recuperarla.

 

SANDRA CAPRI

 

Sociologa dispersa si è ritrovata dopo anni di pratiche corporee e immanenti e grazie all’auto formazione con studi e ricerche indipendenti. Insieme ad altre donne diffonde l’altra storia (quella che non viene narrata) su antiche culture di pace, nel tracciato dei moderni studi matriarcali e del femminismo.

 

Category: 2019